Luca/ Febbraio 1, 2019

Siamo stati in quiete per un mese, ora è il momento di riprendere la nostra tempesta, una tempesta positiva, la tempesta che parafrasando Shakespeare  solleva urla, voci ed onde di arte pura e selvaggia.

Un movimento che produce energia, come un sasso gettato nello stagno,  per dirla alla Gianni Rodari. Le  onde che il sasso produce cadendo nello stagno,  coinvolgono tutto ciò che se ne sta lì, per conto suo, nel suo sonno, nella sua immobilità, provocando una innumerevole sequenza di micro-eventi impossibili da registrare, di cui la maggior parte di noi non riesce nemmeno  ad accorgersi, eppure accadono.

Non diversamente il teatro proposto nel quartiere produce onde di superficie e di profondità e provoca una serie infinita di immagini suoni ricordi significati e sogni, un movimento che interessa tutti, attori attrici e spettatori, cittadini e territorio.

Per questo e per il puro e sano divertimento di trasformare ciò che si è in metafora poetica, vi aspettiamo per continuare insieme la  tempesta.

Il laboratorio di QUARTIERE TEATRO  anche quest’anno continua  a camminare sulle strade del quartiere

Il primo appuntamento di questo nuovo percorso sarà Venerdì 1 Febbraio alle 18:30 presso la sala civica di via Wybicki n 7.

Le iscrizioni per partecipare sono aperte fino al 15 febbraio. Il laboratorio è libero e gratuito!

Per informazioni: Luca 3407393933 Elisa 3475390834

facebook: teatro delle brame

Share this Post

About luca

Luca Delmonte del Teatro Delle Brame provo a scrivere le mie suggestioni, visioni, immagini e progetti di teatro. Per un teatro fatto dalle persone per le persone, un teatro di trasformazione sociale. nei quartieri , nelle strade, cercando di organizzare la primavera.