Pensieri e provocazioni fuori binari-o

Fortunato/ Settembre 7, 2020

…fiu! Per il momento l’abbiamo scampata. Dopo la vita quasi esclusivamente in binario, sperimentata durante il lockdown, periodo in cui le relazioni erano mantenute tramite lo scambio comunicativo sulle varie piattaforme social, la musica dal balcone o la radio di quartiere, abbiamo

Read More

Per andare altrove bisogna camminare

Fortunato/ Dicembre 19, 2019

In periodi come questo, in cui piove ininterrottamente da giorni, momenti ed esperienze che ho vissuto il giorno prima mi sembra di averle vissute la stagione scorsa.Proprio ieri ho deciso di evadere, invece di rincorrere le cose da fare, sono uscito di

Read More

Ma quanto sprechiamo?

Fortunato/ Maggio 5, 2019

Mi capita di leggere articoli o di ascoltare per radio o tv servizi sull’inquinamento del pianeta e gli sprechi energetici ed alimentari della nostra società. Di apprendere quali gravi squilibri generano all’ecosistema del pianeta blu. Allora mi indigno e rinnovo l’impegno a

Read More

Per un’altra Italia

Fortunato/ Aprile 1, 2019

È ricorso da poco il 158° anniversario dell’unità d’Italia, come ogni nascita, momento da ricordare e celebrare. Non mi sembra però che nel nostro paese ci sia una condivisa e sentita unità di visioni sui fatti che hanno portato, sotto i Savoia,

Read More

Altri mercati

Fortunato/ Febbraio 18, 2019

Ricordo che quando io ero bambino i kiwi erano ancora frutti esotici, che non rientravano tra le poche varietà che acquistavano i miei. Tuttavia mia madre grande consumatrice di frutta, incuriosita dalla nuova proposta, nelle giornate in cui al mercato erano in

Read More

Disorientamento

Fortunato/ Febbraio 5, 2019

La campana d’ingresso è suonata, i ragazzi sono tutti on-line. Durante la prima ora di lezione si compie il backup e ripristino al più recente salvataggio eseguito durante l’ultima ora di lezione del giorno prima, operazione non sempre pianificata e condotta al

Read More

Paternità

Fortunato/ Gennaio 6, 2019

Sono trascorsi, tra la routine delle faccende domestiche, gli impegni pomeridiani delle bambine, pasti, sonnellini, quando possibile giro al mercato in piazza Fontanesi e prima che arrivasse il gelo uscite al parco. Quattro mesi al passo con i tempi dei più piccoli,

Read More