Charles M. Schulz

Giulia/ Aprile 19, 2019

“Non beve, non fuma, non bestemmia. È nato nel 1923 nel Minnesota. Vive modestamente ed è “lay preacher” in una setta detta la Chiesa di Dio; è sposato e ha, credo, quattro bambini. Gioca a golf e a bridge e ascolta musica classica. Lavora da solo. Non ha nevrosi di alcun genere. Quest’uomo dalla vita cosi sciaguratamente normale si chiama Charles M. Schulz. È un Poeta.” Umberto Eco

Pastorale Americana

Giulia/ Dicembre 19, 2018

E’ probabile che la questione sia semplicemente che sto un po’ invecchiando, ma per la prima volta in vita mia ho fatto fatica fisica nella lettura di un libro. Forse qualcuno avrà provato la stessa sensazione nel leggere “Pastorale Americana” di Philip

Read More

La Kryptonite nella borsa

Giulia/ Novembre 2, 2018

L’altra sera sono andata a cena a casa di mia cugina. Nel suo palazzo ci sono due ascensori, e quando la sera siamo andate via io e mia figlia abbiamo fatto la gara per vedere quale ascensore arrivava prima… Una cosa fatta

Read More

Canto della Pianura

Giulia/ Settembre 10, 2018

C’è un momento della nostra vita in cui la nostra infanzia diventa definitivamente un ricordo e non si hanno veramente più appigli materiali a quel periodo in cui eravamo bambini fortunatamente spensierati. Questo a me è successo improvvisamente il mese scorso, e

Read More

Stoner

Giulia/ Giugno 29, 2018

Non l’avevo mai fatto prima. Di non chiudere un libro una volta terminato ma semplicemente, letta l’ultima frase dell’ultima pagina, ritornare alla prima e ricominciarlo. Questa volta però mi è sembrato naturale farlo, perché avevo cominciato il volume in modo un po’

Read More

Il racconto dell’ancella

Giulia/ Gennaio 26, 2018

In questo caso è stata la mia collega Clara a parlarmi de “Il racconto dell’ancella” di Margaret Atwood. Non c’è nella nostra biblioteca della Rosta, ma lo trovate alla Panizzi nella sezione moderna e nella decentrata Ospizio collocazione N.Atwood. Siamo in un cupo

Read More