Scritto da:

Daniele

Signori si nasce e io lo nacqui