Le nostre gesta saranno | più difficili di quelle del creatore, | che ha riempito | il vuoto di cose. | Noi dobbiamo | creare il nuovo | con l’immaginazione | e anche dinamitare il vecchio